Parco G.A. Cremasco
Parco G.A. Lombardo
Parco G.A. Italiano


   

     
  Un caffè di cicoria?
Intervista di Torera Lucia alla Sig.ra Bianca Merico
 
  I Biofund
I fondi della biodiversità
   

   
   
21.3.2003
Costituita in Svizzera la “Banca Genetica Colturale” del territorio cremasco
 
9.11.2002
Celebrato con successo il primo "Gemellaggio Genetico" della storia tra due comuni
 

Il Parco Genetico Agroalimentare è una unità territoriale nella quale l’informazione genetica contenuta nei semi viene raccolta, salvaguardata, studiata, messa a dimora con metodologie tradizionali e innovative per valorizzare la potenzialità germinativa e il valore nutrizionale intrinseco delle specie vegetali autoctone. Il patrimonio genetico implementato viene inoltre integrato e arricchito con i valori e le informazioni della storia, la cultura e le tradizioni enogastronomiche locali.